mercoledì 25 gennaio 2012

Punti di forza di un Geoportale

Partiamo quindi con la nostra Analisi SWOT di un Geoportale analizzando i più comuni punti di forza di tali sistemi.

  • Gli utenti riconoscono ed apprezzano immediatamante la ricchezza di contenuti, non solo di carattere geospaziale, offerti dal GeoPortale.
  • L'accuratezza dei dati pubblicati, in confronto a sistemi terzi (Google ed altri), aumenta l'affidabilità e rende preferibile l'uso del GeoPortale da parte del cittadino.
  • La possibilità di mettere a disposizione interfacce di consultazione, funzionalità e dati in maniera diversificata per gli utenti in base ai loro dati di accesso permette di segmentare l'utenza e soddisfare in maniera puntuale le esigenze di specifiche categorie di utilizzatori del Geoportale.
  • L'integrazione del GeoPortale con il sistema di autenticazione già in uso presso l'Ente o mediante gli stessi account che gli utenti utilizzano sui più diffusi social network (Facebook, Google ecc.) semplifica l'accesso alle funzionalità avanzate del sistema, fidelizza gli utenti ed favorisce la popolarità del sistema.
  • La facilità di consultazione delle mappe e la qualità dei risultati delle ricerche fanno si che l'utente sia invogliato a tornare a visitare il sito ed utilizzarlo.
  • La possibilità di scaricare i dati, la chiarezza delle regole sulle licenze d'uso o sui costi rendono attendibile il servizio offerto e ne favoriscono la popolarità.
  • L'interoperabilità del sistema:
    a) rende fruibili in sistemi di terzi i dati ed i servizi erogati dal Geoportale;
    b) rende usabili nel Geoportale dati e servizi di terzi che così possono trovare nel GeoPortale una piattaforma di riferimento per l'utilizzo di informazioni geografiche.
Ci sono altri punti di forza che normalmente andrebbero valorizzati?


Analisi SWOT di un Geoportale
Punti di Forza Punti di Debolezza
Opportunità Minacce