lunedì 2 gennaio 2012

Dalla Puglia, il mio GeoRSS per Planet GIS Italia

L'avevo scritto nel mio racconto di Natale che questo 2012 sarebbe stato un anno entusiasmante per noi che operiamo in questo campo, ed ecco che puntuale da ieri sbuca fuori una bella novità: Planet GIS Italia.
E non una novità qualsiasi: questo aggregatore di news si posiziona da oggi, secondo me, come il punto di riferimento per la notizie geografiche italiane.

Siccome la descrizione di Andrea sul blog TANTO non mi ha convinto per niente :) provo a spiegare di che si tratta a parole mie, come se dovessi farlo capire a mia nonna:  
Planet GIS Italia è un sito web che raccoglie in tempo reale tutte le notizie e le novità prodotte in Italia e che riguardano la geomatica, i GIS e la geografia, e le posiziona geograficamente su una mappa: o in base alla loro provenienza, oppure "leggendo" le informazioni geografiche contenute nella notizia stessa.  

Siccome un esempio vale più di mille parole, vediamo come funziona: questo che segue è un estratto delle ultime notizie "geospaziali" recensite da Planet GIS Italia e lette dai diversi blog o siti di divulgazione italiani (incredibilmente c'è pure il mio):

from Planet GIS ITALIA


More news from Planet GIS ITALIA.
...e su questa mappa vediamo come le stesse informazioni sono distribuite spazialmente: 

from Planet GIS ITALIA


More news from Planet GIS ITALIA.

Interessante, no?
Una cosa che mi è piaciuta molto è la possibilità di scaricare un KML dinamico che permette di visualizzare la distribuzione geografica delle notizie in Google Earth o in un qualsiasi GIS.

Ci sono ovviamente una serie di implicazioni tecnologiche, nella modalità di produzione delle informazioni da parte di chi espone di feed RSS, che meritano d'essere approfondite e che certamente saranno da stimolo anche per noi di Planetek Italia.


Beh, gli amici di Tanto apprezzeranno sicuramente questo mio primo omaggio a Planet GIS Italia, sotto forma di post che contiene due riferimenti geografici nel titolo ed uno nel feed RSS...

Bel lavoro ragazzi! Avanti così.